...CONTENTI?

giovedì 22 febbraio 2018

Guerlain. Mon Guerlain Florale.

2018. Pinco Pallino (Pseudo T. Wasser)
E' incredibile quello che si può fare con un progetto per un sapone da mini market anni 2000. Un profumo che non va molto più in là del picassiano collage delle saponette del decennio precedente ma, con un flaconazzo bello, munito di tappazzo. E di colorazzo... pigmenti per un effetto cipria sideropenica. 
Muschiatissimo. Hedionissimo, ok... spieghiamo sembra Hedione ma non è, e ti nega l'allegria... se tu lo... No, questa era Pollon. Non è Hedione e non è Hedione HC. L'Hedione ha quattro stereoisomeri, due trans e due cis e i due cis che sono... vabbé chissenefrega, state già stringendo il laccio emostatico? Coraggio che andiamo al sodo. 
E' Paradisone. Che alcune volte può sembrare... ma se... E' una diversa molecola con aspetti di magnolia, finti ok, ma insomma... Convento con quel che passa, mica... eh. Al sodo!
Muschiatissimo e fiori bianchi, soapy-saponettoso. Mielato. Lavanda-vanillina. Gelsomino zero. E qui si intravede il lavandino, ed è un lavandino che perde...


Peonia ricostruzione. Ylang non pervenuto, microdose. Base di Schiff. Iris no, proprio di nessuna specie. Santaliff e bergamotto con agenti liftanti agrumati.
Non fa sc****. Non è la solita caramella sputacchiata. Ma come dire, saponetta moderna... 

Che allegria...

Rating: 1/5


 

mercoledì 21 febbraio 2018

ad arman non far sapære, che li piove su le pære

2017, Pinco Pallino per Giorgio Armani (l'Oreal).
Fruttato pera. cassis base 345 B... sempre lì ma economy inside: sforbiciata al resto della composizione. Pittura rossa e pittura nera. Passione per le in (porzione anteriore di Cuneo) + latte senza doppie. Ma cosa-cosa-cosa... Però per la pera cheppera, però per la pera cheppena...
Na-na-na... Chissenefrega e uno. Chissenefrega e due... Chissenefrega e tre!

Belle balle, Bolle di sapone. Giù lo shampoo lisergico!


AAA. Aggiudicato alla sssignorina là in fondo al negozzio (nego_zio) che si sta imbusecchiando smalti e rossetti! Fari puntati. Sirena e poliziotti col cane, l'antidroga, l'antitetanica, l'antitesi delle buone maniere... Venghi qua, signorina o signora, taccheggiatrice, venghi... Salghisca qui ovra del trespolo perché la felice bottega qua presente, la ha scelto a lei per il premio di oggi-urdì! Avanti zocca di 'una imbusecchiatrice, vuole dire qualcosa? Siamo in diretta mondiale sulla nostra pagina Tixefòra (ti xe fòra). La lei te, ti chiederassi coma mai se avessimo 353.000 iscritti, coma mai che sono onlain solo e soltanto pochi.. àra che vardo... 3 uttenti? Xe vaaaro? I xe sono cooompratti! a mai visto scrinz, piendaligon, fraaantika, da matina a giorno drio, 100.000! 200.000! I schei cara, i schei! Aaavanti ciappa lo smaffon e iscrivati pa da vero almanco te... di quel caro... Pecché sono tuti crompati coi schei... Aaah-ha ha... àreaaa... Te parla qua giovinotta: "Salva, io albana... tira-tirana, no parla bene tagliano, scusatte, solo presa pe sballio, scusatte andare io adesso cia, cia, cia"...
Qvindi te sei venuta come qua? Col gomone? o tacata soto una machina? "Io arivata col mercedes di mio maritto"... Bene cara tachegiante, te hai vinto un parfumo rosso e nero qua, lo ciappi o sei già piena nelle scarsele? "Se passo unantra vorta è spiacce te? Sono piegna, e cane polizia mi ha morsecatto la bretela dela borsa di praga, che c'hai te la puntatricce che casca fora tuto"?
Colpo si scema signore e signorine! Non vuole il premio e uno, non vuole il premio e dueee...

La diretta del negozio tachegiato e furfantato è finita. Dillo ai tuoi amici che non sai ancora andare dritta in bici...

Eh... Tanto siamo asicuratti. Tuto portano via. Tuto. Ma tuto eh... Come tuto? Tuto!

Rattin:

Niente. Ci hano portatto via anche il rattin! Come siamo desfortunatti :( El xe meno agrumatto, legero, dura gnente, frega manco... De gnente. Ma ce chi piacce sapette? De gustibus travarsando finendo soto l'autobus, come diccevano i cosi lì, i anticchi rumani romanisti.

giovedì 8 febbraio 2018

Kenzo World for women, due palle meno una.

2016, Francesco Cortigiano (Francis Kurkdjian).

Le mani sulla fronte, poi sulle tempie... Si sbuffa. Davanti agli occhi per non vedere. Infine questa cosa qui... ma bastaaa... è il solito vo (targa automobilistica per Milano) tino "femminile" ANAFRODISIACO, pestilenza, carestia e sfiga. Le locuste d'Egitto. Trallalero. Là. Etilmaltolo. Tiè, etilmaltolo! Armani Sì (ma anche No), Lancome (l'han come-come?) La Vie est Belle (la vita è bella? droga pesante?)... Tremano i ricordi su Believe di Britney Spears... flacone squadrato, squinternato sul verde. Base Cassis e tanto ambroxan.
Quel paraculo leccacu** di Skudkkdjan ci teneva a spiegarlo, avanti cortigiano, dillo con parole tue! Almeno quelle, non siano copiate! "Ambroxan come ambroxan", oh... io tarzan tu cita, vai con cita de gregorio, giorna lista aggiorna la lista dei cazzari su la Re pubblica delle banane: ah fricca! Fiori bianchi... veri come quelli al cimitero, identici a loro stessi fino a quando la polvere non li cambia di colore. Muschi bianchi a palla. Sembrano habanolide e ambrettolide. Vanillina e due dita in go**.



Ha anche la palla al collo, il flacone (monorchide) meno brutto del tappo in plasticazza con decoro zerbino vecchia Alfasud, ma pur sempre orren (nota musicale)... sembra uno che si sta per suicidare, il colorante una valle di lacrime.
"Ragazzeee". What do you mean!? "Ragazzeee" (o è Barbara d'Urso o è un film di quelli con la gente che urla e schizzi di pomodoro dappertutto)... Girly. Troppo fruttato, troppo caramella, stomachevole, agli uomini non piace questa roba. Ci sono richerche di mercato con allegati circa il gradimento, le abbiamo viste, agli uomini non piace questo genere di composizione. Ma allora, direte, per chi lo vendono? Lo vendono è una parola grossa, ma è vero... esiste, dunque può essere venduto. Due ipotesi: per chi lo compra (e del fastidio altrui se ne frega) o per la dis (quando il telefono è attaccato alla presa di corrente, si dice in?)...

Rating: ZERO

mercoledì 7 febbraio 2018

Y For Men by Yves Saint Laurent e la Carboneria.

2017, Dominique (Ronf-Ronf) Ropion.

Il nuovo deprimente Laurent quel che è; morto, sepolto e già dimenticato il fondatore, è Y... come generazione, dicono... O de-generazione? E' un profumo, un profumetto, della famosa Generazione Triclosan, qualcuno ricorderà questa nostra più seria di tante altre, classificazione. E' un figlio dei prodotti per l'igiene personale, salviette fresh & clean, disinfettante tascabile senz'acqua, palestra doccia due verruche e via con la mamma che ti aspetta fuori broom-broom. Che vita di mer**... Per il bambino. Fa pena questo bambino medio immaginario, non vi sembra di vederlo? Scuola a tutte le ore, e quando non c'è scuola... sport. Guardalo, ha 10 anni ed è già in crisi nera... Lui con una parola di 5 lettere ti spiegherebbe l'essenza della vita, ma la società lo chiude in una gigantesca parentesi. Se (mai) invecchierà, quella parola la dirà da un letto di un campo di concentramento per anziani, e quando la pronuncerà imbottito di psicofarmaci, ma finalmente libero dalle parentesi (ancorché prigioniero delle spondine), non ci sarà nessuno ad ascoltarla.

Il "profumo" che stiamo recensendo, ricorda generiche fragranze impiegate nella produzione di detergenti per il corpo "sport" o deodoranti, oppure ancora quelle ca**** frescolone tipo Playboy, Bentley, è solo un poco più concentrato. E' un poco sauvaggioso con ambroxan, pseudobergamotto... Potrebbe anche essere una creedinata, magari la prossima, se le precedenti non avessero già ammorbato abbastanza.



C'è qualcosa di mortale, di funereo, in questa categoria di profumi. Sono disinfettanti! Che cazz* vi spruzzerete addosso, di questo passo... la candeggina al limone!? Guardate che vi metteremo in riga ragazzuoli, perché non vi lasceremo andare in giro come dei coglioni con l'orchite! La mamma una volta faceva il mestiere più nobile del mondo (ma dài, sacrìlego! non la prostituta!) la casalinga, ed aveva il tempo di controllarvi e di controllare tutto, di capirvi, nei dettagli, oggi lavora, manco sa di che colore andate vestiti... Ah, sei gay? Da quando? Ma lo metti o lo prendi? Parcheggiando un suv, le mamme di oggi sono quelle stronze lì...
Ma voi, provàte un profumo Geneazione Triclosan, non vi fa sentire forse pulitini ma certo tristi come lapidi allineate al cimitero? Che croce: hanno tutti ambroxan, iso e super, hedione e un muschio. Lo schema di tanti maschili dagli anni '90 in qua, che mai furono per i primi della classe. Stanno alzando il livello dell'ambroxan (è il caso di Sauvage, etc) perché ormai il prezzo al KG è in dimezzamento dopo un calo che dura da tempo, perché grazie a nuovi brevetti se ne produce più di prima, a costi più bassi. E quando arriverà a 200 euro al kg (lo si attende a breve, intenzioni Firmenich) lo si sentirà dappertutto, lo alzeranno anche nei detersivi...

Potenziale erogeno? ZERO. Un conto è "il tuo profumo mi piace perché sa di pulito", un altro conto è "il tuo profumo mi piace perché ti rende più interessante, anzi spogliamoci qui e fai di me ciò che vuoi". Il mondo vada dove vuole, ma per noi Y non è da uomo e non è da donna, è buono forse per la lavatrice di una famiglia (esistono ancora le famiglie o il post è talmente lungo... che anche l'ultima che rimaneva unita si è smarrita?). Le valutatrici cambino mestiere. Gli esperti di marketing provino con i profughi, nel senso salgano sullo stesso gommone e li accompagnino nel viaggio di ritorno. Purché sia senza (ulteriore) ritorno. Il mare molto mosso. Il cielo rosso, gli squali provvidenziali, come piovono giù. Angela Merkel è un uomo oscuro. Le lumache con i denti sono pericolose, rigano il parquet...

Oi, non fate i pagani! Non è LSD, è Carboneria 2.0! Siamo o non siamo in un regime liberticida dittatoriale globale, di stampo mediocrista? E allora codici. E allora immagini. E via, non è questo il momento, di fare male ai lupi...

Un ragazzo europeo che vuole avere un futuro non può trovarsi il cervello offeso da questa categoria di composizioni. Valga per Y, valga per Sauvage, valga per Invictus, valga per Playboy (dimmene uno! New York! Citta del ca***), andate via con l'aventus, foera i ball! 

Basta!


Il post non è finito. Un chirurgo può avere le turbine che girano per tutta una serie di buoni motivi, ma se lì c'è il paziente che ha bisogno della sua presenza, della sua mano ferma e della sua mente votata alla causa sofferente, lì deve stare. Si calma e opera. Autocontrollo. Perciò ci calmiamo e proseguiamo, a post pubblicato, a riflettere sul da farsi. 


Noi proveremo a salvarvi, tutti.